Il fiorire di questi tappeti marocchini inaugura la fine di un’epoca in cui i tappeti venivano realizzati prevalentemente con la lana come materiale principale. Questi sviluppi hanno una grande influenza sulle prospettive culturali, sociali ed economiche nelle aree rurali del Marocco.